Delaunay Sonia

L’arte di Sonia Delaunay si afferma all’inizio del XX secolo, un’epoca caratterizzata da cambiamenti drammatici, instabilità e dall’avvento del moderno. Il suo lavoro era basato su colori vibranti e impiegava contrasti dinamici e l’astrazione della forma: era singolare in quanto trascendeva abilmente la tradizionale definizione di “arte”, unendo le qualità pittoriche e la vitalità cromatica del suo lavoro in tessuti e decorazioni per la casa, confondendo i confini tra arte e artigianato e inaugurando una nuova rappresentazione della concezione di donna moderna.

SONIA DELAUNAY (Gradizhsk 1885 - Parigi 1979) Variante 2

SONIA DELAUNAY (Gradizhsk 1885 – Parigi 1979) Variante 2

 
SONIA DELAUNAY (Gradizhsk 1885 – Parigi 1979) Untitled, 1953

Giorgio De Chirico (1888-1978) TROVATORE, 1968 Olio su tela cm. 90×60

Tutte le immagini sono a scopo illustrativo